News
Alessio Cornamusini tra i dodici finalisti del Premio Pegaso per lo Sport 2017

Alessio Cornamusini tra i dodici finalisti del Premio Pegaso per lo Sport 2017. L'annuncio è stato dato in occasione di una conferenza stampa ospitata a Palazzo Strozzi Sacrati a Firenze.

Il climber azzurro, originario di Castelfiorentino, sei titoli italiani, la World Cup 2016 e l’argento mondiale 2016, dovrà vedersela con: Alessia Biagini, schermitrice pesciatina classe ’94, per cinque volte campionessa italiana di spada paralimpica; Martina Batini, schermitrice d’argento nel fioretto a squadre a Rio; Rachele Bruni, argento alle Olimpiadi nella 10 km in acque libere; Simone Buti, Argento a Rio con la nazionale di volley; Niccolò Campriani, vincitore di due ori a Rio nel tiro a segno con la sua carabina; Giada Cavataio, vicecampionessa mondiale di pattinaggio artistico; Gabriele Detti, che ha vinto due bronzi a Rio nei 400 e nei 1500 stile libero; Marco Innocenti, argento olimpico 2016 nel tiro a volo double trap; Francesco Menon, fiorentino campione d’Italia con il Rovigo Rugby; Gabriele Rossetti, campione olimpico 2016 nel tiro a volo specialità skeet; Chiara Tabani, pallanuotista d’argento a Rio.

La proclamazione del vincitore del Pegaso per lo sport 2017 avverrà il 14 marzo prossimo, dalle 16 in poi, presso il Teatro della Compagnia in via Cavour a Firenze. Nell'occasione saranno premiati anche gli atleti toscani segnalati dalle varie federazioni sportive.

21 febbraio 2017


Condividi





 
Calendario Gare
BOULDER
Nessuna Gara in programma
LEAD
Nessuna Gara in programma
SPEED
Nessuna Gara in programma
Combinata Olimpica
----
----
Campionati Italiani Giovanili
---
---
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
31-12-2017
Istruttori/Allenatori
Nessun Corso in programma
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Fonte: La Repubblica
21 FEBBRAIO 2017
Foto Gallery