News
Al CONI un incontro con i vertici FASI per la programmazione olimpica dell'arrampicata sportiva

"Non so se l’Arrampicata Sportiva sarà capace di riconfermarsi nel programma olimpico anche dopo Tokyo, in qualsiasi caso noi dobbiamo farci trovare pronti e per questo il CONI darà tutto il sostegno necessario alla vostra Federazione in modo da poter ben figurare alle Olimpiadi 2020.” Con queste parole il Presidente del CONI Giovanni Malagò ha salutato la delegazione della Federazione Arampicata Sportiva Italiana che oggi era presente all'incontro, cui hanno preso parte anche il Segretario Generale del CONI, Roberto Fabricini, il vicesegretario CONI nonché responsabile della Preparazione Olimpica, Carlo Mornati, e la dirigente Responsabile dei Rapporti con le DSA, Anna Ragnoli.

All’incontro erano presenti, per quanto riguarda la FASI, il Presidente Ariano Amici, il Presidente della IFSC Marco Scolaris (entrambi appena rientrati dall’Assemblea Plenaria in Canada), il Vicepresidente Ernesto Scarperi, il Segretario Generale Antonio Ungaro e il Direttore Tecnico Pietro Pozza.

La riunione, voluta dai vertici CONI, è servita per gettare le basi di una programmazione tecnica dei prossimi quattro anni di attività con particolare attenzione alle Olimpiadi. Pietro Pozza ha illustrato in grandi linea il programma di avvicinamento all’evento, rispondendo alle domande degli interlocutori, interessati a capire i meccanismi di qualificazione alle Olimpiadi e le reali possibilità di salire sul podio.

“Sono molto soddisfatto di questo incontro e del sostegno garantito dal Presidente Malagò - ha commentato al termine il Presidente Ariano Amici -. Mi ha fatto piacere constatare l’apprezzamento del nostro progetto e l’entusiasmo del Presidente nei confronti del nostro sport. Sta adesso a noi mantenere fede agli impegni presi". 

Analoga soddisfazione è stata espressa anche dal Presidente Scolaris che ha aggiunto: “Siamo consapevoli che la sfida più grande adesso è quella di entrare a titolo definitivo nel programma olimpico. Da parte dell’IFSC questo vuol dire fare in modo di organizzare due grandi eventi a Buenos Aires e a Tokyo, spettacolari e aderenti allo spirito olimpico”.

 

Per ulteriori informazioni:

Marco Iacono 
Responsabile della Comunicazione FASI
Tel. 333 - 2435568
 
Pietro Di Pisa
Ufficio Stampa FASI
pietro.dipisa@sgplus.it
16 marzo 2017


Condividi





 
Calendario Gare
BOULDER
Nessuna Gara in programma
LEAD
03-12-2017
SPEED
Nessuna Gara in programma
Combinata Olimpica
21/22-10-2017
18/19-11-2017
Campionati Italiani Giovanili
1/2/3/4-6-2017
9/10/11-6-2017
Calendario Formazione
Tracciatori
Nessun Corso in programma
Giudici
Nessun Corso in programma
Istruttori/Allenatori
01-12-2017
Aggiornamenti
Nessun Aggiornamento in programma
Fonte: La Repubblica
16 MARZO 2017
Foto Gallery